mercoledì 12 luglio 2017

Le ricette più amate

Cara amica oggi ti  regalo le mie ricette più amate.  Certo che chiamarle ricette potrebbe essere riconosciuto come un insulto agli chef e a tutte le brave food blogger che si impegnano sui social per proporre delle buone cose da mangiare, ma dato che me le avete chieste in tante, eccole qui. :-D
Ormai mi conosci e sai che non amo particolarmente cucinare, sopratutto in questo periodo di superlavoro e che quindi trovo delle mie soluzioni moooolto veloci per utilizzare al meglio gli ingredienti che ho in dispensa e nel frigo, seguendo uno stile di vita sano e facendo in modo che i risultati siano sfiziosi...ma non troppo... ehehe.
Plum-scarto
Lo preparo tutte le settimane con i residui di fibra del  mio "Juice Day", cioè quelli che trovi nella centrifuga dopo aver estratto il succo di frutta e verdura. Con un plum-cake vengono circa 8 porzioni e si conservano per quasi tutta la settimana.
INGREDIENTI
Due cucchiai di yogurt greco bianco o di soia
100 ml di olio di semi
200 gr di fibre di frutta e verdura scarti della centrifuga
80 gr di zucchero di canna
100 gr di farina 
100 gr di farina integrale
1bustina di lievito vanigliato

PROCEDIMENTO
Yogurt, zucchero, olio e fibre di frutta e verdura nel boccale de Bimby, 10 secondi velocità 4-5. Setaccia la farina (ma non quella integrale!) e lievito e aggiungili, 1 minuto velocità 2-3. Metti in uno stampo da plumcake medio e cuoci in basso nel forno per 45 minuti a 180°, poi spegni il forno e lascia ancora per 15 minuti. Verifica con lo stecchino la cottura e servi se vuoi spolverato con zucchero a velo. Oppure spargi dello zucchero di canna sulla superficie prima della cottura e si formerà una bella crosticina (io di solito ne faccio metà con la crostina di zucchero e metà senza così ognuno sceglie se lo vuole più o meno dolce/calorico).


Finocchi gratinati alla Femio

INGREDIENTI


4 finocchi
Olio di oliva
Fiocchi d'avena medi
Parmigiano, mozzarella (se piace)
Sale
Pepe

PROCEDIMENTO

Togli la base e i gambi del finocchio, taglia a spicchi non troppo grossi(tipo in 6), posizionali sulla placca del forno con la carta forno, mettili tutti uniti uno vicino all'altro, poi condisci con 1 cucchiaio d'olio per ogni finocchio, sale, pepe se ti piace, ricopri con fiocchi d'avena e a se vuoi aggiungi mozzarella o una grattata di parmigiano. In forno a 200° circa per almeno 20 minuti, quando vedi che l'avena ha fatto la crosticina e i finocchi sono morbidi tirali fuori.



Nessun commento:

Posta un commento